la pavimentazione, calcestruzzo cerato

torna al blog 27 gennaio 2016

il calcestruzzo cerato, un rivestimento industriale Terreno ma non quello …

florian fellay

Partner del dominio industriale Alcuni anni fa, oggi il calcestruzzo cerato lo rende sempre nuovo al punto di essere a capo delle tendenze nel campo della decorazione degli interni.

Ma qual è il Calcestruzzo abbastanza cerato?

Il calcestruzzo cerato, semplicemente

Il tradizionale calcestruzzo in ceratura è un materiale di rivestimento realizzato da una miscela di calce o cemento e sabbia e ghiaia. Tutto è levigato e cerato dopo l’essiccazione per proteggere il rivestimento e facilitare la manutenzione.

Il termine “calcestruzzo cerato” significa in un modo generico tutte le nuove tecniche di rivestimenti basate su cemento che offrono aspetti visivi simili al tradizionale calcestruzzo cerato.

Il calcestruzzo cerato è particolarmente utilizzato nella decorazione, ristrutturazione interna, piastrelle, palage e muratura.
Due millimetri di soli spessori che costituiscono il calcestruzzo cerato, permettono di coprire con facilità un’ampia varietà di media . Usato così tanto per l’interno e l’esterno, il cemento cerato può quindi coprire pavimenti, pareti, piani di lavoro, mobili, scale, caminetti, vicoli, terrazze o docce all’italiano.

una copertura di scelta, Combinando l’estetica e la resistenza

Nel ritmo industriale e austero, il calcestruzzo cerato nasconde tuttavia più risorse multiple.

Il calcestruzzo è una materia “vivente” che può essere lavorata in molti modi, è può essere personalizzato Il calcestruzzo cerato è effettivamente levigato manualmente per lavorare con accuratamente gli effetti della materia e quindi offre una grande libertà di espressione artistica.

Oltre l’aspetto visivo, le sue attività principali sono la sua resistenza, durata, facilità di resistenza Manutenzione e utilizzi multipli.

Il calcestruzzo cerato, un’ampia varietà di tecniche

la maggior parte delle tecniche di rivestimento sono direttamente correlate ai modi per applicare il calcestruzzo cerato, nei modi di lavorare durante l’installazione, gli strumenti usato, oltre a gestirlo durante l’asciugatura. Per citarne solo pochi, c’è il calcestruzzo cerato autolensidante, il calcestruzzo marmorizzato, il calcestruzzo stampato, il mortaio fine levigato, il calcestruzzo della matrice, il cemento del quarzo, il cemento con cemento con argilla e molti altri!

Alcuni tipi di calcestrutti cerati mostrano la versione spatolata finisce per un effetto trasparente sui giochi di materiali, altri, poiché il mortaio automatico è lanciato per fornire un rendering visivo omogeneo liscio e luccicante.

Infine, i molti colori E l’aggiunta di modelli personalizzati aumenta l’ambito delle possibili tecniche di lavoro del calcestruzzo cerato.

Condividi

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *