La mia gabbia chastete

Sono un uomo di circa cinquant’anni. Mi piacciono i giochi SM e il travestimento. Sebbene la rete abbia raggiunto incontri facilitati, non è ancora facile trovare scarpe al piede.

Ci sono un sacco di sottomessa e poche dominatrici. E poi, è difficile saltare il passo tra virtuale e reale.

Ho avuto alcune vere esperienze soddisfacenti per uno, deludente per gli altri ma ancora senza continuazione. Ho anche avuto un sacco di “dating” virtuale da CAM interposti su MSN o sui siti di trasmissione webcam (CAM4) e anche sui siti gay.

Nel corso del tempo, le fantasie si evolvono. Le basi non cambiano, ma le situazioni, gli accessori si evolvono. Al momento, lampego sulla castità.

Per essere bloccato in una piccola gabbia, non più smaltimento del mio sesso per darmi piacere essere dipendente da una terza parte a liberarmi mi dà i brividi.

certo, prima di affidare la chiave per il mio piacere a qualcuno (uomo o donna) devi avere quasi assoluta fiducia.

Dopo aver esitato per molto tempo sul modello, ho finito Up cedendo alle mie fantasie e ordinò una gabbia di castità sulla squadra di Meo. Ho guardato le taglie, i sistemi di chiusura e chiusura. Alcuni mi hanno soddisfatto molto ma non sono adatti alla mia borsa di studio.

I giorni che seguirono il mio ordine erano lunghi. Ero febbrile, eccitato, un po ‘preoccupato per la discrezione del pacchetto, ecc.

E poi arrivò il grande giorno. Il fattore ha depositato nella mia casella di posta il pacchetto tanto atteso.

Sono scappato rapidamente a casa con il prezioso pacchetto. Lo aprirò a malapena la porta anteriore chiusa dietro di me.

Stavo strappando la carta di imballaggio e ha funzionato la scatola. Ho scattato la gabbia, sembrava piccola. Mi chiedevo se il mio sesso stava per trattenere. Per il momento impossibile provare l’esperienza, il mio sesso era ripido, mi faceva bendato come un cervo.

Ho messo la gabbia sul tavolo e avrei dovuto andare ai miei punti domestici, il celibato obbliga, sperando che queste attività cambierebbero le idee e avrebbero perso il suo superbo al mio sesso.

Dopo mezz’ora di pulizia, il mio sesso era a riposo. Stavo tornando allo spettacolo che ho avuto il tempo di passare il ring dietro le mie palle prima che una nuova erezione interrompisse il mio test.

Ho deciso di masturbarsi per continuare il test. Il godimento non è stato a lungo di venire. Penso solo di indossare la gabbia e la chiave non era disponibile, che non potevo aprire il lucchetto se il desiderio mi ha portato. Per abitudine, volevo in mano e inghiottiva tutto. Mi mancavano bene la mano. “Nessuna perdita” come tutte le amanti o i maestri incontrati in rete.

Come potevo pus, ho restituito la mia coda nella gabbia e bloccarmi. Voilà, la mia virilità è stata ingabbiata, più possibile per lei crescere e fare l’orgoglioso.

Ho fatto alcune foto. Ne ho messo uno sulla mia msn e ho iniziato la home page su un sito webcam mostra la mia nuova acquisizione.

Avevo rapidamente alcuni voyeurs. Volevano sapere chi ha avuto la chiave. Li ho mostrati la chiave. Ho spiegato loro che avevo programmato di metterlo in una bottiglia piena d’acqua e il congelatore. Alcuni dichiararono che una bottiglia si scioglierebbe troppo velocemente, che dovevamo prendere una lattina di almeno 5l, riempirlo della metà, per congelare questo mezzo, mettere la chiave sul ghiaccio al centro della lattina, metti due cm di acqua, Guadagna e completando il pieno riempimento della lattina. Port of the Cage garantito almeno un giorno dopo la decisione di rimuoverlo.

È un modo per perdere una piccola direzione degli eventi. Ho detto loro che ho provato per la prima volta il porto esteso, vedi se non c’era nessun problema di irritazione, ecc., Ma che tornerei a mostrare loro la lattina con la chiave dei prigionieri.

Questa discussione aveva un Effetto sulla mia coda, che anche se il prigioniero nella sua piccola gabbia, voleva sembrare grande. Questo mi ha permesso di controllare il corretto funzionamento della gabbia. La gabbia non si è spostata o ha venduto un pollice al mio tentativo di erezione. Il dolore dal confinamento ha rapidamente calmato la mia erezione. Sono diventato “impotente”.

Se il porto permanente non ha rappresentato un’irritazione, il problema dell’igiene, avrei potuto memorizzare la chiave nella sua lattina, nel profondo del mio congelatore mentre aspettavo di trovare un altro sistema più indipendente dalla mia volontà.

Ho indossato la gabbia per tre giorni senza rimuoverlo. Alla fine di questo periodo, nessuna irritazione, nessun problema per il bagno, era piuttosto discreto sotto i miei vestiti, solo un disagio da urinare, ma è parte integrante del porto di una gabbia di castità.

i ha deciso di congelare la mia chiave.Nel frattempo avevo procurato una lattina di 5L che avevo soffillato e messo nel congelatore. Stavo andando sul sito webcam l’altro giorno e ramo la mia camma. Ho mostrato la mia gabbia e posso. La discussione sembrava la prima volta. Ho fatto cadere la chiave nella lattina, l’ho messo al centro e poi lo coprei con 2-3 cm di acqua. Grazie al mio laptop, ho mostrato voyeurs la lattina nel congelatore e ho visto il coperchio. Alcune ore dopo, ho aggiunto acqua. Alla fine della giornata, il cardy era pieno.

Non ho considerato il ritiro, ma non lo sappiamo mai. Previsto così le diverse soluzioni: pazienza, fabbro o bulloni tagliati. La soluzione del fabbro non è possibile, c’erano due rimasti. Pazienza, dovrei testare la velocità dell’acqua di fusione nella lattina, il taglierina del bullone, basta andare in una vasta area, ma nessuna questione di acquistarlo ora, solo in caso di problemi urgenti …

Ora indossavo la gabbia in modo permanente. All’inizio, i tentativi di erezioni notturne mi risvegliano, poi sono scomparsi. Il giorno, non ho avuto alcun problema particolare. Ho comunque chiesto se il lucchetto godeva la doccia quotidiana. L’acqua che tornava alla serratura non coglieva il meccanismo interno, come precauzione, avevo un po ‘di olio vaselino in esso.

Una volta al mese, mi sono permesso di divertirmi. Vorrei ritirare la gabbia e mi sono dato un tempo, di solito non più di 5 minuti, per divertirmi. Dopo un piccolo bagno, metto la gabbia e blocco il lucchetto.

Sebbene non abbia possibilità di rimuovere facilmente la gabbia, ero ancora troppo autonomo per decidere la sua apertura. Volevo dipendere da qualcuno. Volevo non essere in grado di rimuoverlo da solo, non può essere libero come una funzione della buona volontà di qualcuno o alcuni.

Penso ad un altro modo per mettere la chiave fuori dalla portata dei miei desideri.

finisco per trovare un’idea. Se questa idea ha preso forma, la chiave non sarebbe disponibile per una durata indefinita, o per sempre … in questo caso, rimarrebbe il cutter del bullone o la castità definitiva (che se l’idea mi eccita, dubito di essere in grado di farlo essere in grado di essere in grado di vivere).

L’idea era: Metti la chiave in una busta con un testo che spiega l’uso della chiave, l’indirizzo del mio blog, una busta con il mio indirizzo per il referral della chiave, e pubblica con un indirizzo inesistente. Normalmente la lettera che non raggiunge il destinatario è tornato al suo mittente a meno che il post non abbia alcun indirizzo sul retro. In questo caso, la lettera va a Libourne o è aperto per trovare un indirizzo di ritorno all’interno.

Sono sicuro che inizi a capire o provengono da.

Puoi vederti presto, se ti è piaciuto.

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *