JP MORGAN CHASE & CO lancia a Kenya

JP MORGAN CHASE & Co, la più grande banca statunitense prevede di lanciare le sue operazioni presto in Kenya.

Infatti, Jamie Dimon, il direttore generale del Presidente della suddetta Bank, annunciata al World Economic Forum di Davos la sua banca destinata a Espandi le sue attività in CA Paese dell’Africa orientale.

Allora, la Banca centrale del Kenya (CBK) ha tramite un comunicato in Nairobi ha accolto interesse interesse manifestato dall’istituzione americana. Ha anche indicato che l’arrivo di JP Morgan Chase farà il Kenya il primo centro finanziario regionale.

Secondo il CBK, l’interesse della Banca statunitense dovrebbe rivitalizzare e rivalutare un processo che JP Morgan Chase si fermò Nell’ottobre 2015. A quel tempo, una richiesta di aprire un ufficio rappresentativo della Banca è stato elaborato.

Per il capo dell’istituzione americana, un ingresso in Kenya con beni del valore di $ 2,56 miliardi, si riempirà Spazzamenti in aree specializzate che non sono disponibili localmente per servire il suo client multinazionale.

Il Kenya ha avuto una rinascita di interessi da parte delle banche globali da quando CBK ha sollevato una moratoria di licenza nel marzo dello scorso anno.

Recentemente, le aziende SBM, il secondo più grande Landier di Mauritius, ha acquisito Fidelity Bank Commercial Bank e Chase Bank e ha iniziato la sua espansione nell’Africa orientale.

Allo stesso modo, la Banca è Dubai Lamon ha recentemente inserito il mercato del Kenyan.

Diverse altre banche straniere hanno aperto uffici di rappresentazione in Kenya. Questi includono la Banca di Firstrice del Sud Africa, la Bank of China, l’HDFC Bank of India, la Banca Kigali, la Banca commerciale della Mauritius e l’olandese Rabobank Nederland.

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *