Il patrimonio di Caesar Ritz

Suite César Ritz – Hotel Ritz Paris

Caesar Ritz è nato il 23 febbraio 1850 a Niederwald, nella valle di Conches. Era il 13 ° e il figlio più giovane di Anton e Kreszentia Ritz-Heinen, un ragazzo di una famiglia contadina dalla Vallée de Conches simile ad altri bambini, con qualcosa di diverso. Sua madre prima a casa una sensibilità dell’artista, in un momento in cui nessuno immaginava che questo ragazzo di mentalità luminoso sarebbe diventato un giorno il “re degli albergatori e il Royal Hotel”. Lascia il suo villaggio natale per la prima volta a 14 anni e va a Sion per seguire una scuola di lingua francese.

Caesar Ritz che mostra insufficientemente applicato e grato, suo padre lo manda a Brig per seguire un apprendimento sommelier presso il Couronne Hotel e Post. Ci sono vissuti i suoi primi contatti con il restauro, rapidamente ombreggiato dalle parole esplicite del capo: “Non farai mai un vero albergatore!” (Citazione Joseph Escher, Direttore della corona e Brig Post al momento).

La chiamata OFF

“Sfoglia il mondo con le ali con anime e desideri brucianti nel cuore.” (Citazione da Raymond Wirthern). Il profumo dell’avventura si sentiva nella piccola città affollata di Brig Fascine Caesar Ritz e lo trascina in un nuovo universo.

Nel 1867, è l’attrazione della mostra parigina di Parigi che lo attrae in questa città. È impegnato come sommelier presso l’hotel della lealtà e presto è soprannominato “Cesare il digiuno”, distinto anche da una grande quantità di piatti rotti.

Lavora quindi all’interno di diverse istituzioni, occupando i dazi che vanno da AID-Sommelier a Gestore, leader del grado. A soli 19 anni, sembra già avvicinarsi al culmine della sua carriera. Alla vicinanza rinomata, è diventato familiare con le abitudini dell’Alta Società e conosce il successo professionale. Impara anche i segreti dell’arte culinaria, uno strumento indispensabile per un hotel futuro. Era in questo momento che incontra il famoso leader francese Auguste Escoffier (1846 – 1935), Creatore tra gli altri dal famoso dessert di pesca Melba. Auguste Escoffier accompagnerà Caesar Ritz in molti passi importanti nella sua carriera. Diventerà un collaboratore e un consulente indispensabile, ma anche un vero amico.

A causa della guerra franco-tedesca, Caesar Ritz ritorna a Niederwald nel 1871. Ma Parigi non lascia andare, e un anno dopo, lavora come sommelier presso il lussuoso hotel splendido. Sali anche la scala alla posizione principale dell’hotel.

Durante la mostra universale del 1873 a Vienna, Caesar Ritz impara i tre fratelli provenzali per sfregare le spalle con ospiti esigenti come monarchi, diplomatici e politici. Tra tutte queste personalità, il principe del Galles segnerà particolarmente forte.

Incontri

Nel 1880, una riunione segnerà il futuro di Cesare Ritz di determinare il modo. Fa la conoscenza di Marie-Louise Beck, figlia di albergatore con cui inizia una storia d’amore. Sarà al suo fianco, mettendo il suo immenso impegno e intuizione del servizio di Caesar Ritz. Imposteranno due figli, Charles e René Ritz insieme.

Caesar Ritz si avvicina a un sogno con l’acquisizione del ristorante conversazione a Baden-Baden e l’Hotel de Provence a Cannes. Vuole progettare uno stabilimento in conformità con le sue idee. “Dà al suo hotel tutta la raffinatezza che un principe poteva trovare nella sua residenza.” (Citazione da Louis METTLER). Aveva il talento e la fortuna necessaria. Gli ospiti come l’imperatore tedesco o il primo ministro italiano passano rapidamente parte della sua clientela e sono la prova del suo successo. Le sue idee sempre originali e innovative deliziano i suoi clienti e gli danno la sua fama.

Clearvyance

Caesar Ritz gode di una reputazione e un prestigio in continua crescita, e sa come mettere a scopo di lucro Critici. Quando si partecipa all’apertura del Savoy Hotel a Londra, avvia lacuna in diverse aree. Velocemente, l’hotel è trovato in numeri rossi.

Caesar Ritz è chiamato nel Salvatore ed è iniziato a metà tempo come direttore di Savoia, continuando a prendersi cura dei suoi stabilimenti a Baden-Baden e Cannes.

In compagnia di un team rodito, continua a sviluppare la sua filosofia di ospitalità. Allega grande importanza per l’accordo e trascura i dettagli. Si occupa personalmente di ogni ospite e organizza sontuose vacanze. Il Savoy Hotel e Caesar Ritz diventano consapevolezza del gusto e dell’arte nel settore dell’hotel.

Un esperto e un albergo in un viaggio

Tra il 1890 e il 1900, Caesar Ritz ha indiscusso il picco della sua carriera professionale come specialista dell’hotel. È il primo presidente della “Ritz Hotel Development Company” a Londra. Lo scopo di questa organizzazione è la costruzione di hotel di lusso nel continente e la creazione di una catena alberghiera mondiale. IT progetta istituzioni di questo tipo a Cairo, Madrid e Johannesburg, e allo stesso tempo progetta i piani nel proprio hotel a Parigi. Come hotel e esperto, controlla in quel momento non meno di otto hotel, rappresentando un totale di 2.000 letti per gli ospiti. Il primo successo della società “Ritz Hotel Development Company” è l’acquisizione di terreni nella città di Londra destinati alla costruzione del Carlton, il secondo ritz.

Hotel “Ritz” Parigi

Per molto tempo, Caesar Ritz ha sognato il suo modello modello costruito in conformità con le sue idee e visioni.

L’hotel Ritz Paris è il giorno in cui Vendôme in un’antica residenza principesca, già rappresentando un vero monumento in sé. L’hotel è inaugurato nel 1898 in occasione di una sontuosa cerimonia. “I padroni di casa sono arrivati, e sono venuti in gran numero”. (Citazione da Louis METTLER).

Quello che viene chiamato “Philosophy Ritz” è implementato in questa struttura. L’architettura raffinata è studiata anche negli ultimi dettagli, tutti i desideri dei clienti sono realizzati, la sensibilità delle novità e delle tendenze è percettibile, il lusso è ovunque e la cucina è preparata dai maestri non perdere nessuna idea.

“L’hotel Ritz è una piccola casa sono molto orgoglioso di vedere il mio nome allegato.” (Citazione Caesar Ritz).

L’eredità di Caesar Ritz è ancora viva. Non sono solo ricordi della sua ingegneria dell’hotel. Le sue idee e visioni sono ancora presenti nella gastronomia e nell’attuale hotel. Caesar Ritz sapeva in cui gli ospiti atmosfera si sentono a proprio agio. Posizionando l’ospitalità come criterio di benessere per i clienti, ha riconosciuto la principale qualità del settore alberghiero.

Caesar Ritz approverebbe sicuramente di esprimere un senso di gratitudine a tutte le persone che dedicano la loro energia e creatività al comfort degli ospiti.

Mi sono sentito in quel momento. Le mie terre, nonostante le cime che mi hanno permesso di vedere lontano. Tuttavia, la calma e la serenità delle montagne hanno affilato i miei sensi e la mia concentrazione. Il petto sono stato trasformato in un re in contatto con il mondo. Il figlio del contadino è diventato un grande viaggiatore cosmopolita. Mi metto al servizio della potente e della bella società. Ho reinventato l’ospitalità e il servizio alberghiero. Alla fine di una vita impegnata sono tornato per il riposo eterno nella valle che mi ha visto nato. Sono Cesare Ritz.

CAESAR RITZ Fondazione di Niederwald

Il César Ritz Niederwald Foundation è stato fondato nel 1929 da Marie-Louise Ritz, moglie di Caesar Ritz, nello spirito di Caesar Ritz. La capitale della Fondazione è stata portata dalla famiglia Ritz. La Fondazione pubblica di Utility supporta finanziariamente Niederwald e il Vallée de Conches nella loro formazione.

Caesar Ritz Niederwald Foundation

[email protected]

www. caesarritz-stiftung.ch

Visto: 214

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *