I migliori consigli per la cura in aereo: arriva bellissima

12 Suggerimenti semplici ed efficaci da seguire per assicurarti di arrivare bella dopo un volo a lungo raggio, e Inizia il tuo soggiorno fresco e pulito

steve mcqueen in Thomas Crown Affair Viaggio con passaporto

Che tu sia seduto in prima classe o in classe economica, i viaggi aerei possono avere un impatto negativo sulla tua pelle. Gli effetti combinati dell’aria secca in volo e il tempo offset dopo che l’atterraggio garantisce la pelle, irritalo e disidratato intensamente (e rendendolo in un certo modo, anche gonfio). E i lunghi giorni di viaggio, associati allo stress di potenziali ritardi, aggravare solo la carnagione della tua pelle.

Allora qual è il modo migliore per contrastare questi effetti e arrivare a destinazione nel mio minimo?

Sotto abbiamo elencato 12 suggerimenti per la cura del piano; Cose semplici ed efficaci che puoi fare prima, durante e dopo il tuo volo per rendere l’esperienza a attraversare le zone temporali più sopportabili sulla tua pelle.

Ma prima, cosa arriva esattamente con la pelle a 11.000 m:

  • Una pelle secca e disidratata e l’umidità deve essere compresa tra il 40 e il 70% per la pelle per essere confortevole. L’aria nelle cabine più pressurizzate rappresenta solo il 20% circa, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità.

    Questa massiccia riduzione del contenuto di umidità estrae essenzialmente tutto ciò che è buono della tua pelle – causando una disidratazione estrema e la pelle opaca. Questa siccità può accadere ovunque. I tuoi occhi, il tuo naso, le tue labbra e le tue cuticole non sono immune dall’effetto.

  • Eruzioni di pulsanti e imperfezioni

    In condizioni di asciugatura come queste, le tue ghiandole sebacee possono sovracompensare, risultando in un aumento della produzione di sebo. Quando ciò accade a una pelle che ha già tendeva ad essere grassa, il sebo in eccesso può comportare eruzioni di pulsanti post-tensione.

  • Un gonfiore e pelle gonfiata e disidratazione accoppiata con seduto Una posizione per un lungo periodo può causare una ritenzione idrica con conseguente pelle gonfia e gonfia, specialmente intorno agli occhi.

Aereo con grattacieli a Shanghai

Poiché nessuno vuole lasciare un volo di 11 ore .. È solo scendere da un volo di 11 ore, ecco alcuni semplici passaggi che puoi seguire:

l’ispezione pre-volo

Inizia Con un’azione preventiva prima di partire per l’aeroporto: Suggerimento # 1: preparare i bagagli: non c’è solo persona a cui piace fare la sua valigia per viaggi, ma noi Vinci da organizzare con il tuo bagaglio, non importa dove destinazione.

Come tutti i nostri prodotti, fluido idratante Otis è stato progettato per essere le dimensioni perfette per viaggiare. A 75 ml / 2,53 oz esattamente, è il test TSA e il bagaglio autorizzato in mano, ma anche abbastanza grande per l’uso quotidiano. Non è necessario preoccuparsi di essere a corto di prodotto.

che hai gestito Per trasportare tutto in un bagaglio a mano leggero o che metti gli oggetti a BOUCHE, ecco gli elementi essenziali della cura della pelle da avere in cabina con te:

Otis Idratante giornaliero idratazione

  • Crema idratante l fluido idratante Otis serve anche la crema per gli occhi, e per le mani e può essere usato giorno e notte – Quindi non è necessario prendere un sacco di prodotti diversi con te.
  • balsamo labbra
  • Un guanto da toilette
  • >
  • Il sonno è molto importante per mantenere una buona carnagione, quindi per una piccola pace e tranquillità sull’aereo includono anche:

        • Una maschera per gli occhi comoda
        • e / o un antide casco Itu
        • nidi
    Suggerimento # 2: Passa una buona notte di sonno: parlando del sonno , Prima di volare, è sempre importante avere una buona notte di sonno in modo che la tua pelle sia in grado di ringiovanire.
    Suggerimento # 3: preparare la pelle: assicurati che la tua pelle è nelle migliori condizioni prima di decollare per minimizzare gli effetti nell’aria. Quindi, idratizzarlo bene la sera prima del tuo volo.
    Suggerimento N ° 4: No Diuretici: evitare diuretici come alcolici e caffeina per evitare la pelle inutilmente dall’umidità. E cerca di aumentare il consumo di acqua per una sufficiente idratazione.
    Uomo con la borsa che lascia per l'aeroporto

    Durante il viaggio

    Sebbene non tutti siano scomodi per mettere una maschera facciale in tessuto idratante, ci sono altri più efficienti (e discreti ) mezzi per alimentare la pelle durante un volo, quindi sembri aggiornato.

    Suggerimento # 5: Bere molta acqua

    La cosa più importante che puoi fare Mantieni la pelle idratata è bere molta acqua. Il personale della cabina e i passeggeri regolari giurano dal consumo di due litri di acqua prima, durante e dopo voli a lungo raggio per mantenere completamente la pelle e il corpo completamente idratati.

    Caffè, alcool e bevande analcoliche Asciugheranno la pelle. Si raccomanda pertanto di evitarli se è possibile, e anche cercare di limitare il consumo di alimenti sale perché fa solo ritenzione idrica e blizzles.

    Comunque, devi rimanere idratato per compensare la perdita di circa una tazza d’acqua per ogni ora che sei nel cielo, a causa dell’aria secca.

    Suggerimento # 6: idrataz: viso, occhi, labbra e mani Una crema idratante è anche essenziale per contrastare l’effetto dell’aria asciutta della cabina.

    E se c’è un ingrediente da preferire a condizioni di bassa umidità come queste è l’acido ialuronico. Attrae l’acqua per mantenere la pelle ben idratata. Ma l’acido ialuronico è anche occlusivo, il che significa che non attira solo acqua, ma anche impedisce di partire. Ecco perché l’abbiamo incluso come uno degli ingredienti chiave del nostro fluido idratante.

    acido ialuronico agisce come a tipo di magnete di umidità e anche come uno scudo protettivo che lo intrappola per il comfort istantaneo, per non parlare dell’idratazione duratura.

    Otis fluido idratante non è solo idratante e rinfrescante, ma contiene anche antiossidanti che aiuteranno a proteggere la pelle contro il livello leggermente aumentato i radicali liberi che si verificano a 11.000 m.

    OTIS idratante Guardia quotidiana Skincare in borsa da viaggio Il nostro fluido idratante continua a migliorare il tasso di idratazione della pelle per diverse ore, quindi non è necessario ricaricare Durante il giorno. Ciononostante, non dimenticare di riapplicare prima di dormire se si è su un volo a lungo raggio.

    Mani – Le tue mani sentiranno anche gli effetti dell’aria dalla cabina secca e possono diventare dolorosamente disidratati. È necessario ripristinare questa umidità persa. Ancora una volta, si consiglia di utilizzare anche il fluido di Otis idratante sulle tue mani. Idratare profondamente – ma senza lasciare una sensazione appiccicosa e grassa.

    le labbra – Le tue labbra tendono ad essere più asciutte e schematevanti al normale in volo , quindi mantieni sempre il tuo balsamo dei labbro preferito e applicarlo regolarmente per tenerli morbidi.

    Suggerimento # 7: Aggiorna gli occhi Eggshruffy La pelle intorno ai tuoi occhi è spesso il primo a mostrare la tensione nel mezzo del volo. Quando sei disidratato, stanco o stressato (tutto è probabile durante un volo a lungo raggio), il tessuto della pelle vicino agli occhi si riempie di liquido e diventa gonfiato. Applicare una piccola quantità di fluido idratante sotto ogni occhio. Idratizzerà, nutre e rinfrescorrenterà la pelle, riducendo così questi segni esterni di affaticamento.

    L’acido ialuronico impedisce ai tuoi occhi di essere asciutti e gonfiati e la vitamina E Si illumina per te da sembrare bene.
    Se hai portato un washcloth nel tuo pallamano, puoi usarlo con acqua in bottiglia per pulire e rinfrescare la tua faccia. Affrontato freddo, aiuterà anche alleviare le tasche.

    Suggerimento # 8: Sleep
    Forse nessuno ha mai avuto il suo miglior sonno notturno su un aereo, ma cerca di addormentarsi da comunque – Aiuta a mantenere la tua pelle fresco e bello all’arrivo.

    I modi migliori per facilitare la caduta a bordo:

      • rumore riducendo il casco – il meglio riduce il rumore di sfondo indesiderato , così puoi sentire cosa vuoi sentire e silenziare il resto.
      • Maschera per il sonno – Una comoda maschera del sonno migliorerà anche la qualità del tuo sonno durante un lungo volo. Prova a scegliere uno che non premi troppo la tua faccia. La maschera “Gritin” è progettata per atterrare lontano dagli occhi per permettere un sonno paradossato più profondo e più rilassante.
    Un passeggero contiene cuffie a cancellazione del rumore di una cabina di classe business.

    all’arrivo

    Vinci la battaglia di Jet-Lag
    Il personale della cabina di solito deve recuperare rapidamente dopo un volo a lungo raggio. Abbiamo chiesto un consiglio di un membro del membro della cabina Air France sulle migliori misure da adottare per superare la differenza di tempo e prendersi cura della tua pelle una volta arrivato:

    Suggerimento n ° 9: Fai una doccia
    Quando raggiungi la destinazione, fai una doccia prima per aggiornare il tuo corpo e recuperare il volo.

    Suggerimento N ° 10: darti un minimo di tempo di riposo e lascia il tuo corpo riposo. A seconda della destinazione e del tempo del tuo arrivo, cerca di riposare il più possibile dopo un volo. È importante dare al tuo corpo l’aiuto che ha bisogno di recuperare.

    Suggerimento n ° 11: adattarsi al fuso orario locale na volta arrivato, prova a trascorrere del tempo durante il giorno, perché la luce del giorno regolerà il tuo orologio biologico. L’adattamento agli orari del pasto locale consentirà inoltre al tuo corpo di acclimatare all’ora e all’ambiente locale. Quindi prova il pranzo a mezzogiorno, ecc., Anche se ti senti nel bel mezzo della notte.

    Se è in ritardo nel giorno, prendi Una doccia, cena e cerca di continuare la sera finché non dormi davvero per evitare di svegliarsi troppo presto il giorno dopo.

    Suggerimento N ° 12: Idratyz Stops Utilizzare una crema idratante sul viso e sul corpo prima di dormire e dopo la doccia per contrastare l’effetto disidratante dell’aeroplano.

    Aggiungeremo anche che se devi radersi dopo il volo, usa la nostra rasatura protettiva crema con burro di karitè E Aloe per ridurre al minimo l’irritazione della pelle

    Basta seguire questi semplici passaggi e arriverete a destinazione simile a un professionista che si è viaggiato.

    Buon viaggio!

    Nessuna risposta.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *