“I bambini nati prima del 1987 non dovrebbero essere sopravvissuti.” Il post che scuote Facebook.

Ti piacciono le nostre notizie?

Non lasciare che gli algoritmi decidano per quello che leggi o meno. Ricevere i nostri ultimi articoli nella tua casella di posta, i nostri avvisi ei nostri preferiti.

– Newsletter GRATUITA –

I BAMBINI DI Il 2017 non ha molto a che fare con quelli del 1987. Tra trent’anni, tutto è cambiato. L’ambiente non è più lo stesso, i giochi non sono più uguali, le libertà non sono più uguali. In effetti, la Mômes ha perso autonomia e, questa osservazione, Stev Marcotte lo rammarica più di ogni altra cosa. Lo rammarico così tanto che ha persino spinto un po ‘di appendere a Facebook. Risultato? Più di 60.000 reazioni in tutto il mondo in soli 5 giorni! Apparentemente, la sua opinione è tutt’altro che essere isolata …

Coloro che sono nati prima degli anni ’90 riconoscerà sicuramente in questo testo che descrive la vita quotidiana dei bambini “del passato”. Un tempo in cui c’era solo uno schermo a casa (quello della televisione), un tempo in cui i laptop non esistevano e dove, parlare tra loro, dovevamo incontrarci e, quindi, lasciare il suo divano … Guarda:

“Secondo diversi specialisti, tutti i bambini nati negli anni ’50, 60, 70 e anche 80 Fino al 1987, non dovrebbe essere sopravvissuto.

I nostri letti erano multicolori con vernici contenenti piombo o altri prodotti tossici. Non c’era alcuna sicurezza per bambini sugli armadi e le bottiglie di droga. Potremmo andare in bicicletta senza un casco . Abbiamo bevuto acqua al tubo dell’acqua, non una bottiglia sterile. Abbiamo mangiato cupcakes, pane e burro. Abbiamo bevuto bibite che contenevano un sacco di zucchero. Ma non eravamo sovrappeso perché stavamo ancora giocando fuori.

Lasciamo la casa la mattina e noi Passioni Il giorno all’esterno, purché ci siamo restituiti quando le luci dei lampioni illuminarono. Nessuno potrebbe unirsi a noi, e questo, tutto il giorno. Smartphone? Non abbiamo nemmeno avuto un cellulare! No PlayStation, No Xbox, non centinaia di canali in TV, senza laptop, senza tablet. Il nostro Facebook è stato davvero un volto e un libro. Abbiamo avuto amici. Dovevi andare fuori per trovarli. Abbiamo suonato la palla ea volte la palla ci ferisce.

Siamo caduti da un albero, siamo stati tagliati, abbiamo rotto ossa e denti e non c’era nulla di non avvenuto per questi incidenti. Nessuno era responsabile a parte noi. Ti ricordi degli incidenti? Abbiamo combattuto, abbiamo avuto fuoco, avevamo un occhio di burro nero e abbiamo imparato a superare tutto questo.

Inventiamo giochi con bastoncini e proiettili. Potremmo andare a piedi o in bicicletta per andare da un amico, anche se viveva in diversi chilometri, bussa alla sua porta o vai a casa per invitarlo a giocare con noi. Avevamo test di selezione e non sono tutti quelli che facevano parte della squadra. Quelli che non sono stati scelti dovevano imparare a gestire la loro delusione.

Alcuni studenti erano peggiori, non sono riusciti in un esame e dovevano rifare lo stesso anno scolastico. I test non sono stati adattati a nessuno, non importa la ragione. Eravamo responsabili per le nostre azioni. Sapevamo che ci sarebbero conseguenze. Genitori che escono dai guai quando abbiamo avuto qualcosa di sbagliato con la scuola o negli occhi della legge? Non è mai stato visto! Erano sempre dal bordo della scuola o dalla legge! Immagina questo!

Siamo diventati adulti in grado di correre rischi, inventori, imprenditori. Avevamo la libertà, il fallimento, il successo e la responsabilità. Abbiamo imparato come gestire tutto questo!

giovani, ispirati. “

Quindi, ovviamente, alcuni troveranno probabilmente che ci sta bevendo e mangiando in questo testo una reazione dei capelli. La sindrome famosa” era meglio “È sempre esistito mentre tutto non è quello di lanciare l’evoluzione della società, lontano da esso, in particolare, pensiamo a determinati standard sanitari che hanno salvato la vita di molti bambini.

Ma c’è anche dentro Questo testo è qualcosa di vero che siamo numerosi da vedere: l’intrusione delle tecnologie sta sedentariamente le mamme eluite. Sedentarizzazione che le priva di esperienze falli e piaceri imprevisti …

Questo è probabilmente ciò che spiega l’enorme Il successo di questa bocca è diventato virale. No, non era “meglio prima”.Ma lo ammettiamo, da un certo punto di vista, non era ancora brutto!

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *