Cholesterolo e Dyslipidimie

Dyslipidemia

Tariffe anormalmente alte o diminuite (colesterolo, LDL, HDL, trigliceridi) nel sangue che aumentano il rischio di malattie cardiache coronariche.

Cos’è il colesterolo?

Il colesterolo è una sostanza grassa essenziale per il corpo umano poiché partecipa alla fabbricazione di cellule del corpo e degli ormoni.

Cos’è Buono e cattivo colesterolo?

Quando parliamo del colesterolo buono e cattivo, ci riferiamo a vettori di colesterolo che sono nel sangue e non al colesterolo nel cibo. Quindi, proprio come l’olio non si mescola con acqua, il colesterolo non si mescola con il sangue. Per far circolare nel sangue, il colesterolo deve legarsi ai vettori. I due principali vettori di colesterolo del sangue sono il LDL e HDL.

I vettori di colesterolo LDL portano il colesterolo nelle arterie, attenersi alla parete arteriosa e aumentano il rischio di malattia coronarica.. Ecco perché il LDL è chiamato il colesterolo cattivo.

I vettori di colesterolo HDL promuovono l’eliminazione del surplus di colesterolo, quindi aiutano a pulire e proteggere le arterie. Questo è il motivo per cui l’HDL è chiamato il buon colesterolo.

Persone con colesterolo alto (colesterolo cattivo) e / o un colesterolo HDL ridotto (buon colesterolo) ha più rischi per sviluppare malattie cardiache coronariche.

Come controllare il tasso di EcoLesterolo (LDL e / o HDL)?

  • Avere una dieta del tipo mediterranea equilibrata.
  • rendi regolarmente l’attività fisica.
  • Avere un buon comando del suo peso e della vita.
  • tabacco stop.
  • Prendi la sua medicina, se prescritto.

Che dire dei trigliceridi?

Un alto tasso di trigliceridi nel sangue è un pennarello del rischio di malattia coronarica. Infatti, una diminuzione dell’HDL accompagna spesso ipertrigyceridemia a cui sono anche altre condizioni come l’obesità addominale e il diabete di tipo 2.

Come controllare i livelli di trigliceridi?

  • Avere un bordo equilibrato del tipo mediterraneo.
  • Limita il suo consumo di zuccheri raffinati e alcolici.
  • Avere un buon comando del suo peso e rotazione delle dimensioni.

Per i valori mirati di LDL, HDL e trigliceridi, si riferiscono alle nuove linee guida per la società cardiologia canadese 2012.

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *