Caratterizzazione del virus della malattia di Newcastle (APMV-1), circolante sulle montagne del Madagascar

Maminiaona Fridolin Olivier. 2011. Caratterizzazione dei virus della malattia di Newcastle (APMV-1), circolando sugli altopiani del Madagascar. Antananarivo: Università di Antananarivo, 178 p. Tesi di dottorato: Scienze della vita. Biochimica applicata alle scienze mediche: Università di Antananarivo

tesi

Anteprima

Versione pubblicata – Francese
Uso in Autorizzazione dall’autore o CIRAD.
document_562949.pdf
Scarica (7 MB) | Anteprima

Framing: Albina, Emmanuel; Andriantsimahavandy, Abel A.

Abstract: Newcastle Malath (MN) è una malattia di pollame infettiva essenzialmente gallinace. L’agente causale di questa malattia è una forma virulenta del tipo di paramediovirus dell’uccello 1 (APMV-1). APMV-1 non sono virus di RNA negativi singoli non segmentati, nella famiglia Paramyxoviridae, Genus Avulavirus. Il genoma di questo codice virus per sei proteine strutturali, la cui polimerasi arn arndependente (gene), l’emagglutinina-neuraminidasi (gene di HN), la fusione (Gee of f) e le proteine della matrice (gene di m), la fosforoteina (Gee di P) e nucleoproteina (gene NP). Prima dei risultati nel contesto delle attività di questo studio, l’APMV-1 è classificato filogeneticamente in due classi (I e II). I ceppi responsabili degli Epizooies del MN, in generale, appartengono alla classe II che è ancora suddivisa in dieci diversi genotipi (I A X). Attualmente, i ceppi nel Genotipo VII sono i più diffusi in Asia, Europa e Africa. In Madagascar, dalla prima descrizione del MN nel 1946, non è disponibile alcun dato filogenetico e molecolare sui ceppi dell’Apathogene APMV-1 e virulente circolante. Eppure questa malattia è uno dei principali limiti di pollame. Durante questo studio, vendite di campioni, swath e organi, dagli uccelli selvatici e dal pollame domestico di due siti di studio (Lago Alaottra e Antananarivo) dal 2008 al 2010 sono stati incrociati e analizzati. Sono state fatte analisi organiche di test virulente e patogenica per determinare la patogenicità dei ceppi isolati e anche per chiarire i casi sporadici del MN in tipo di pollo di tipo commerciale che ha vaccinato il loro pollame. I risultati sierologici, virologici, filogenetici e molecolari che hanno ottenuto l’esistenza dei ceppi di APMV-1 APMV-1 appartenenti a quattro genotipi I, III, VII e XI differenti, circolanti nei tre scomparti e inter-compartment di Gli uccelli acquatici (compartimento I) e il pollame domestico (compartimento II e III). Queste analisi filogenetiche e molecolari mostrano che i ceppi isolati nel genotipo III, nel compartimento I, probabilmente derivano da ceppi di vaccino Mukteswar. Per i casi di ceppi nel genotipo I, l’analisi dei risultati mostra l’esistenza di ceppi di Apathogenic co-circolanti nei tre scomparti I, II e III. Tuttavia, nessun ceppo virulento è stato isolato fino ad ora nello scomparto degli uccelli selvatici (III). Questo studio ha dimostrato che i vari ceppi APMV-1 virulenti, responsabili delle case della malattia di Newcastle in entrambi i siti di studio nel pollame di tipo Village, nonché i casi sporadici in tipi commerciali e casi commerciali appartengono a un nuovo cluster. Questi ceppi in questo nuovo cluster che abbiamo chiamato genotipo XI, hanno più sostituti specifici rispetto ad altri genotipi. Tra queste specifiche sostituzioni sono la forma di tipo di edizione virulente del sito di conclusione di 5 arginine (112RRRRRR? F117) e la presenza del codone a doppia iniziazione (ATGATG? 0mm1) sulla proteina di fusione (f). Il test del vaccino con i tenditori Sota, Hitchner B1 e Mukteswar, realizzati su polli di razza locale (FOFIFA / DRZV – ANTANANARIVO) con ceppo MG-1992 (IPIC = 1,9 – genotipo XI) e con EOPS Chickens con ceppo MG-725/08 (IPIC = 1.9 – Genotipo XI) Rispetto a un ceppo di un’ettive / 33 (ANSES – Ploufragan Francia) che i polli sono protetti da morbilità e mortalità, ma non hanno contro l’escrezione virale orofaringa.(Riassunto dell’autore)

Agrovoc Parole chiave: Malattia Newcastle, virus della malattia di Newcastle, potenza patogenica, vaccino, filogenia, riproduttore di pollame, animale selvatico animalet, aviario Paramyxovirus

Agrovoc

Madagascar

Geografiche complementari Parole chiave: Alaottra Lake

Agris: L73 – Animal Dieses

Cirad Asse strategico: Axis 4 (2005-2013) – Salute animale ed emergenti

Autori e affiliazioni

  • Maminiaona Olivier Fridolin, Università di Antananarivo (MDG)

altri collegamenti dalla pubblicazione

  • Documento in libreria

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *